Maturità 2018: i portafortuna degli studenti

Gli esami di maturità sono arrivati e dopo aver riso, pianto e ripassato, cantato ed essersi disperati che cosa resta da fare?

Beh, ogni studente deve avere un portafortuna, ovviamente!

Ma quali sono i portafortuna più gettonati? Sondaggi svolti tra studenti ci svelano che alcuni portafortuna sono "tangibili" altri un po' meno, scopriamo perché!!! 

1. Sedersi accanto al migliore amica/o  della classe. Il 20% dei maturandi vuole avere accanto una persona fortunata (che magari è anche più preparata ), perché, si sa, un po' di empatia non guasta mai e chissà, magari avere accanto la tua amica super brava farà arrivare un po' delle sue vibrazioni (sottoforma di suggerimenti) fortunate anche a te!

2. Un capo d'abbigliamento (tipo la maglietta) portafortuna. il capo fortunato non può certo mancare con te nei giorni della maturità.
Questo rito scaramantico riguarda soprattutto noi ragazze, con un 26% che sceglierà di "indossare" la propria fortuna!

3. L'oggetto portafortuna misterioso. Un oggetto personalissimo che  può spaziare da una semplice penna, a una coccinella, un portachiavi fortunato, una spilla, una fermacapelli, un piccolo peluche e chi più ne ha più ne metta!!.
Il 10% degli studenti si affiderà perciò a uno di questi portafortuna misteriosi.

4. Oggetti di famiglia. Il 3% dei maturandi mette la sorte della propria maturità nelle mani della famiglia! Come? Portando con sé cimeli o regali di fratelli, genitori, bisnonni o magari il portafortuna che ha aiutato il nostro fratello maggiore (se ha aiutato lui di sicuro aiuterà anche me). 

5. Pregare. Un aiuto superiore non si rifiuta mai. Soprattutto se può illuminarci per rispondere a quella difficile domanda di economia aziendale, o chissà cos'altro...

6. Le promesse. Questa è la parte che preferisco...un classico dei maturandi è fare promesse tipo "Se passo la maturità non farò più questo o quell'altro".  Quante tue amiche o amici (o tu stessa) stanno facendo promesse assurde o improbabili che al 99,99% non manterranno mai? superati gli esami quando ci ripenserete ci riderete a crepapelle!!