Poiesis

"Poiesis"




Poesia, parola di origine greca: creazione.
La Poesia è uno dei piü bei linguaggi e modalità che l'uomo ha per comunicare.
Attraverso con la poesia si possono descrivere momenti, situazioni di vita, di volta in volta diversi, suscitando emozioni. Qualcuno ha chiesto il perchè della poesia, ma la poesia non si puo spiegare. Poesia è espressione dei sentimenti.
"LA POESIA È COME L'AMORE SE LA DEVI SPIEGARE NON C'È PIU".
Con i versi poetici si possono raccontare eventi, personaggi e fatti storici.
Poesia: già pronunciare la parola, induce dolcezza, serenità, fantasia, immaginazione.
Un altra creazione/proposta grazie a "Il Giardino dei Libri". POIESIS. Credo che il contenuto di questo libro mi piacerà davvero. Sono d'accordo, la Poesia puo essere un percorso terapeutico per far venir fuori tutto cio che abbiamo dentro. A chi non è successo, almeno una volta nella vita di sentire l'impulso irrefrenabile di emettere in parole, in versi... un'emozione? Un sentimento? Un lamento d'amore? Una rimostranza...si, spesso si scrive per far valere le proprie emozioni e motivazioni.
La scheda di Poíesis dice che "è una piccola raccolta di componimenti poetici fatti di parole affiorate alla coscienza nei percorsi di psicoterapia che l’autrice conduce. Parole evocative e intuizioni figlie dell’inconscio, emergono nelle sedute come messaggi dall’Anima". Le verità dell'interiorità.

Certamente in questo testo, i componimenti poetici sono forse piu carichi di intensità emozionale. Sgorgando dall'anima di persone che sono cosi vere da mettere a nudo il loro Se piu intimo. Persone che in qulache modo vogliono curare e trasformare un malessere in consapevolezza, prendendone coscienza per dare il meglio a se stessi e agli altri. Per questo a me è sempre piaciuta la poesia, eppure la avevo accantonata per riscoprirla in modo piu cosciente...forse è piu bello cosi. E questo libro è una bella opportunità, lo leggerö e rileggerö attentamente, per percepire le emozioni che vorrà passarmi. Il bello della poesia è che si puö descrivere un avvenimento senza preoccupazione per l'esattezza dei fatti, ma far passare la gioia, il dolore, le emozioni, le angosce...intrisi di sentimenti spesso sottili, irrazionali, indefinibili. Ci ritroveremo in tanti in questi versi, credo. Dopotutto è creato con pezzi di vita, e nonostante a volte non riusciamo a vederne la bellezza e l'amore, la vita si dona senza chiedere spiegazioni. La cosa che personalmente trovo affascinante è il mix di razionalità che di prassi è in un medico mista alla emozionalità. Se la poesia è la musica del cuore, in questo caso l'autrice è il direttore di un'orchestra. Buon Ascolto!




ll blog è in collaborazione con il sito web:

indirizzo email:
cestchic.ch@gmail.com

IL NOSTRO BLOG SI INTERESSA ANCHE DI CRESCITA PERSONALE.
VI SUGGERIAMO ALCUNI ARGOMENTI, CONSULTANDO I LINK DI SEGUITO ELENCATI