25 aprile: Liberazione?! (per non dimenticare)

Ricordare la nostra storia, farla conoscere alle generazioni di oggi e quelle a venire. In un epoca di multimedialità, virtuale. Riscoprire i libri. Quelli della testimonianza storica. Solo se non si vuole  non ci si puó documentare. I motori di ricerca permettono vasta scelta anche per chi non predilige la carta. Un post breve, da leggere in pochi minuti...ma che porti ad un ricordo indelebile. Se ora riusciamo a scrivere ció che vogliamo, purtroppo a volte cose sciocche, se siamo in grado di esprimere le nostre opinioni...lo dobbiamo a chi ci ha preceduto e si è immolato per il futuro. Rendiamogli il rispetto che si meritano. Riconoscendo, apprezzando, conservando, difendendo la nostra Libertà con fermezza. Senza violenza...si puó!


ALLE FRONDE DEI SALICI
E come potevamo noi cantare
con il piede straniero sopra il cuore,
fra i morti abbandonati nelle piazze
sull'erba dura di ghiaccio, al lamento
d'agnello dei fanciulli, all'urlo nero
della madre che andava incontro al figlio
crocifisso sul palo del telegrafo?
Alle fronde dei salici, per voto,
anche le nostre cetre erano appese,
oscillavano lievi al triste vento.
                           SALVATORE QUASIMODO
          (da Giorno dopo giorno)
                                                       

"Io trovo vergognoso che tanti italiani e tanti europei abbiano scelto come vessillo il signor (si fa così per dire) Arafat. Questa nullità che grazie ai soldi della Famiglia Reale Saudita fa il Mussolini ad perpetuum e che nella sua megalomania crede di passare alla Storia come il George Washington della Palestina. Questo sgrammaticato che quando lo intervisti non riesce nemmeno a compilare una frase completa, un discorso articolato. Sicché per ricomporre il tutto, scriverlo, pubblicarlo, fai una fatica tremenda e concludi che paragonato a lui perfino Gheddafi diventa Leonardo da Vinci. Questo falso guerriero che va sempre in uniforme come Pinochet, mai che indossi un abito civile, e che tuttavia non ha mai partecipato ad una battaglia. La guerra la fa fare, l'ha sempre fatta fare, agli altri. Cioè ai poveracci che credono in lui. Questo pomposo incapace che recitando la parte del Capo di Stato ha fatto fallire i negoziati di Camp David, la mediazione di Clinton. No-no-Gerusalemme-la-voglio-tutta-per-me, Questo eterno bugiardo che ha uno sprazzo di sincerità soltanto quando (en privè) nega a Israele il diritto di esistere, e che come dico nel mio libro si smentisce ogni cinque secondi. Fa sempre il doppio gioco, mente perfino se gli chiedi che ora è, sicché di lui non puoi fidarti mai. Mai! Da lui finisci sistematicamente tradito. Questo eterno terrorista che sa fare solo il terrorista (stando al sicuro) e che negli Anni Settanta cioè quando lo intervistai addestrava pure i terroristi della Baader-Meinhof. Con loro, i bambini di dieci anni. Poveri bambini. (Ora li addestra per farne kamikaze. Cento baby-kamikaze sono in cantiere: cento!). Questa banderuola che la moglie la tiene a Parigi, servita e riverita come una regina, e che il suo popolo lo tiene nella merda. Dalla merda lo toglie soltanto per mandarlo a morire, a uccidere e a morire, come le diciottenni che per meritarsi l'uguaglianza con gli uomini devono imbottirsi d'esplosivo e disintegrarsi con le loro vittime. Eppure tanti italiani lo amano, sì. Proprio come amavano Mussolini. Tanti altri europei, lo stesso.“ — Oriana Fallaci
*Oriana Fallaci: giornalista, scrittrice, attivista, italiana. Ha partecipato giovanissima alla Resistenza Italiana. La prima donna ad andare al fronte come inviata speciale. Ha fatto sempre discutere per le sue prese di posizione contro l'Islam soprattutto nei suoi ultimi anni di vita, dopo l'11 settembre. Ha scritto piú di dieci libri vendendo oltre venti milioni di copie in tutto il mondo.


La Bufera
La bufera che sgronda sulle foglie
dure della magnolia i lunghi tuoni
marzolini e la grandine,
(i suoni di cristallo nel tuo nido
notturno ti sorprendono, dell'oro
che s'è spento sui mogani, sul taglio
dei libri rilegati, brucia ancora
una grana di zucchero nel guscio
delle tue palpebre)
il lampo che candisce
alberi e muro e li sorprende in quella
eternità d'istante - marmo manna
e distruzione - ch'entro te scolpita
porti per tua condanna e che ti lega
più che l'amore a me, strana sorella, -
e poi lo schianto rude, i sistri, il fremere
dei tamburelli sulla fossa fuia,
lo scalpicciare del fandango, e sopra
qualche gesto che annaspa...
Come quando
ti rivolgesti e con la mano, sgombra
la fronte dalla nube dei capelli, 
mi salutasti - per entrar nel buio.
                       Eugenio Montale

Struggente, dolorosa ma racchiude una speranza di luminosa fiducia nella Donna o in quella parte femminina presente in entrambi i sessi, e non è per mero femminismo il sentire questa sensazione, tutt'altro. Per la fiduciosa speranza che gli Uomini riscoprano dentro se stessi quella Luce, la Luce che fa accettare la parte oscura che si cela dentro ognuno di noi. E solo riconoscendo ed accettando la nostra parte oscura, potremo accettare l'altro e smettere di combatterlo. Partorendo noi stessi in pienezza totale, si potrebbe mettere fine all'eterno uno contro l'altro. Con questa consapevolezza smetteremmo di essere come burattini i cui fili sono tenuti da chi crede di essere potente. In realtà abbiamo tutti un grande potere. Siamo solo come vulcani quiescenti... il risveglio puó avvenire senza fare danni come invece accade quando i vulcani si risvegliano. 


Un Grande Maestro Oracolo diceva: "a tutti gli uomini di buona volontà". Noi siamo il Genere Umano...dobbiamo solo ritrovare l'Essenza. È un dovere verso i cuccioli di Genere Umano futuri. Ogni figlio è figlio nostro. Anche se:" I vostri figli, non sono figli vostri..."*Gibran.  Vale nonostante chi non crede al filo invisibile che ci unisce tutti.
Utopia?! So benissimo che queste considerazioni risultano fantascientifiche in un contesto di lotte di tutti contro tutto...ma prendendo esempio da Anna Frank:"È un gran miracolo che io non abbia rinunciato a tutte le mie speranze perché esse sembrano assurde e inattuabili. Le conservo ancora, nonostante tutto, perché continuo a credere nell'intima bontà dell'uomo.
Saremo Liberi quando lasceremo andare il conflitto con noi stessi, lasciando andare il bisogno di sentirci approvati dagli altri. (ndr)


indirizzo email: cestchic.ch@gmail.com

Crescere è : Sono connessa alla Terra e all'Universo col Cuore, Amo essere Qui, trovarmi Qui, quando Amo la Terra Amo la mia Bambina Interiore. Ecco: l'Abbondanza di Amore ed Economica. Cosi è! (n.d.r.)©

Proprietà del limone

Oggi parleremo delle Proprietà del limone, Consigli per il suo utilizzo e tanto altro.....



È il più noto e usato tra tutti gli agrumi; originario dell’India settentrionale, si è poi diffuso in tutte le regioni con clima temperato. Sembra che in Italia fece la sua comparsa intorno al IX - X secolo, con le invasioni arabe. 

La pianta, un albero sempreverde, può produrre fino a tre volte in un anno: la prima porta a maturazione i frutti, detti “primo fiore”, in ottobre; la seconda produce a marzo limoni di minor pregio, detti “bianchetti”; infine la terza, in giugno e luglio, dà frutti dalla buccia verdognola anche a maturazione e per questo sono chiamati “verdelli”.

Esistono molte varietà di limoni, ma tra tutti hanno ottenuto l’IGP il limone “Costa d’Amalfi”, quello di “Sorrento”, il "limone di Siracusa" e il “Femminello del Gargano”. 
Doccia Cremosa al Limone
8,90 €

Il limone, tra tutti gli agrumi, è quello che ha una maggiore concentrazione di vitamina C (addirittura 60 mg ogni 100 gr); poiché è costituito prevalentemente di acqua, il suo apporto calorico è assai scarso. Questo agrume è preziosissimo anche in cucina: è indispensabile per evitare l’ossidazione (annerimento) di verdure e frutta, ed è un valido sostituto dell’aceto nella preparazione di alcune salse, in cui entrambi si possono usare indifferentemente. 




Il limone in cucina...

È migliore dell’aceto, invece, per condire pesci, crostacei e verdure dal sapore delicato. Il succo di limone è utilizzato anche per “cuocere” carne cruda, macinata o in carpaccio, e pesce crudo.
Ma non solo: è ottimo per realizzare delle marinate anche di carni scure o selvaggina anche perché ha la caratteristica di riuscire a togliere quel classico sapore di selvatico non a tutti gradito.
Non esagerate nell’uso del succo sui cibi, perché ne potrebbe spegnere il sapore.
Anche in pasticceria il limone è un prezioso alleato: è indispensabile per confezionare sorbetti e gelati; la sua buccia è onnipresente, grattugiata in impasti per torte e creme e la sua essenza è utilizzata in bibite e caramelle varie.
Infine la “classica” bevanda del sud d’Italia: il limoncello, un liquore originario della Campania, generalmente servito nei ristoranti a fine pasto, preparato con succo di limone, alcol e zucchero.
Aromaterapia e limone...
Nell'aromaterapia viene indicato come rinfrescante, tonico per la circolazionebattericidaantisettico, valido per abbassare la pressione arteriosa, utile per eliminare verruchecalli, gengive infiammate, per curare artrite e reumatismivene varicoseraffreddoreinfluenza. Era reputato indispensabile nella cura dello scorbuto, cosa ben nota tra i marinai che non mancavano di approvvigionarsi di limoni prima di ogni viaggio impegnativo.

Utilizzo del limone in cosmesi 

Oltre alle numerose proprietà, il limone può essere utilizzato in cosmesi per tonificare la pelle del viso, poiché è un ottimo astringente contro le piaghe e i foruncoli; è anche un ottimo coadiuvante cosmetico in caso di cellulite e aiuta a ridurre le macchie cutanee. Mischiato insieme al miele, il limone è in grado di evitare l’eccesso di sebo in pelli grasse, proprio grazie alla sua azione emolliente che ne facilita la penetrazione dei principi attivi, principali responsabili di infiammazioni e brufoli. L’olio cosmetico di limone se utilizzato regolarmente per almeno 20 giorni consecutivi, migliora l’aspetto del contorno occhi: basta applicarlo la sera, ad occhi chiusi, con un leggero massaggio circolare.
Succo di Limone
Succo di Limone
2,50 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

🍋🍋🍋🍋🍋🍋🍋🍋🍋🍋🍋

indirizzo email: cestchic.ch@gmail.com

🍋🍋🍋🍋🍋
Crescere è : Sono connessa alla Terra e all'Universo col Cuore, Amo essere Qui, trovarmi Qui, quando Amo la Terra Amo la mia Bambina Interiore. Ecco: l'Abbondanza di Amore ed Economica. Cosi è! (n.d.r.)




"YOGA CHE TI PASSA!"

    



Yoga: che dire?! In effetti la materia per me è poco approfondita, di certo ho fiducia nelle tecniche olistiche alternative alla solita cura di se. Ho imparato pian piano ad "affacciarmi" a queste tecniche di auto aiuto. Quanto meno sperimento giorno dopo giorno l'esistenza reale e tangibile dei centri energetici del corpo.
Sembrerebbe casuale ma di certo non lo è, il mio riavvicinamento a ricercare un qualcosa che potesse riequilibrare il mio sistema fisico, spirituale e mentale. Certamente per essere un discreto praticante di Yoga e manifestare ed aumentare la crescita ed il proprio livello di consapevolezza bisogna comprendere che i nostri vortici/ruote, (per precisazione e per chi si affaccia all'argomento da poco), sto parlando dei chakra. Ovviamente quando scrivo: tangibile...intendo un sentire energia libera e tangibile, perchè in effetti da toccare fisicamente non c'è, se non il corpo. Io lo sto sperimentando su di me, sono sempre stata curiosa ma scettica quanto basta, per far si da fare sempre esperienza personale. Infatti dell'autore conosco poco ma mi ha incuriosito abbastanza per approfondire la conoscenza.
Sapere che questo libro Yogache Ti Passa! - Liberi dal Mal di Schiena - Con DVD Allegato è basato sugli insegnamenti del maestro Paramahnsa Yogananda vuol dire che l'argomento è trattato con estrrema serietà ed inoltre sul sito de "IlGiardino dei Libri" si ha la garanzia di trovare sempre proposte serie, utili ed interessanti.
Mi ha attirato "Liberi dal Mal di Schiena", visto che spesso mi succede di avere la schiena bloccata, ho deciso di...piuttosto che imbottirmi di medicamenti, che, si, mi aiutano a riprendermi la quotidianità, ma, non mi risolvono il problema fondamentalmente.
Quindi come dicevo, acquisterö questo libro perchè sto lavorando su me stessa, ho scoperto grazie a tecniche di auto aiuto che ci puo essere una interruzione di energia a causare problemi e a farceli vedere piu giganteschi. Quando siamo bloccati dalle nostre paure tendiamo a isolarci, bloccando non solo la nostra energia invisibile ma anche quella fisica, spesso ci si lascia andare, tendendo a vedere il bicchiere mezzo vuoto. È in quel momento, secondo me, che bisogna trovare da qualche parte dentro di se, un 'appiglio, quello che ci fa tornare la scintilla... e cioé, come un vulcano quiesciente, dopo tanto tempo ritorna a zampillare di piccole scintille infuocate; ecco è cosi in questo momento per me, la mia esperienza. Nello specifico dello yoga, energia=prana e quale è il chakra che per primo va risvegliato, riattivato ed aiutato. Pertanto mi sono messa all'opera, ricercando sul da farsi...e...ops mi appare questo Libro, penso: ecco è già cominciato il risveglio. Riprendo a vedere spiragli luminosi, cercare i mantra che riattivino i sette chakra... cominciando dal primo, voglio essere, stare in modalità YOGA. Suggerisco: leggiamoci il libro, troviamo le tecniche di autoaiuto da noi, adatte a noi...credo che in questo momento, come me, c'è molta gente che non puo permettersi, economicamente, uno dei corsi utilissimi con tecniche di auto aiuto; quindi nel frattempo...un buon libro, la tecnica autodidatta, perchè no... il mantra, la meditazione che certamente la nostra anima ci guida a trovare nell'istante, saranno già il primo passo, l'ennesimo, a non arrendersi. La filosofia yoga è già aiuto, il modo per vedere il bicchiere mezzo pieno per poter man mano permettersi il resto...e certamente il libro in questione...è un ottimo inizio...o continuazione per chi avesse già cominciato...
WLVS
Yoga che Ti Passa! - Liberi dal Mal di Schiena






Yoga che Ti Passa! - Liberi dal Mal di Schiena - Con DVD Allegato
30 posizioni per una schiena felice
Jayadev Jaerschky, Devika Camedda

Compralo su il Giardino dei Libri












indirizzo email: cestchic.ch@gmail.com
Crescere è : Sono connessa alla Terra e all'Universo col Cuore, Amo essere Qui, trovarmi Qui, quando Amo la Terra Amo la mia Bambina Interiore. Ecco: l'Abbondanza di Amore ed Economica. Cosi è! (n.d.r.)©

Il carciofo

Il carciofo (Cynara scolymus), appartiene alle Composite, è originario dell'Europa meridionale e dell'Africa settentrionale. Le sue infiorescenze commestibili sono costituite da un centro carnoso avvolto da numerose brattee piü o meno spinose. Vi sono varietà autunnali e primaverili.
TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SUL CARCIOFO 
Kcal/100 g: 22 
Grassi: 0,2 g
Proteine: 2,7 g
Glucidi: 2,5 g
Fibre: 5,5 g
Colesterolo: O
Vitamine: tiamina (vit. B1) 0.06 mg; riboflavina (vit. B2) 0,10 mg: niacina (vit. B3) 0.50 mg; acido Eo-lico (vit. B9) 68.00 mcg; vit. A 18 mcg; vit. C 12 mg.
Sali minerali: sodio 133 mg; potas-sio 376 mg: ferro 1,0 mg; calcio 86 mg: 57 mg; zinco 0,8 mg. Perche fa bene: contiene acido folico, inulina (una sostanza prebiotica), cinarina (una sostanza anticolesterolo ed epatoprotettrice), tannino e mucillagini. È indicato in caso di alti livelli di colesterolo cattivo e/o di triglicridi, epatiti, stipsi e disturbi digestivi.

Il carciofo in questi ultimi anni è stato al centro di importanti progetti di ricerca Tali studi hanno evidenziato che tra i costituenti del carciofo le sostanze fenoliche e un polisaccaride, l'inulina. 0 Particolarmente interessante dal punto di vista nutrizionale. Oltre alle proprietà epatoprotettive ben note del carciofo. esistono infatti studi recenti da cui è emerso che l'inulina è in grado di ridurre il tasso di colesterolo LDL e di trigliceridi del sangue e di contrastare l'aumento della glicemia. La parte commestibile contiene anche acido clorogenico (CA),  un antiossidante naturale preventivo delle patologie arteriosclerotiche e cardiovascolari. Il più noto tra i principi attivi del carciofo rimane tuttavia la cinarina, una sostanza disintossicante che stimola la produzione della bile, facilitando la digestione dei grassi e l'eliminazione del colesterolo LDL, stimolando la peristalsi intestinale e favorendo la rigenerazione delle cellule epatiche danneggiate. Inoltre,la cinarina agisce sui reni, consentendo un miglior drenaggio delle tossine. 

Ricette per la salute 
ALTI LIVELLI DI COLESTEROLO CATTIVO (LDL): QUANDO SONO DI STAGIONE, MANGIARE CARCIOFI CRUDI 3-4 VOLTE A SETTIMANA.
MALATTIE EPATICHE: OLTRE AL CONSUMO REGOLARE (QUANDO SONO DI STAGIONE ANCHE TUTTI I GIORNI) DI CARCIOFI CRUDI OPPURE LESSATI O IN PADELLA, SI CONSIGLIA L'ASSUNZIONE DI ESTRATTI DI CINARINA (IN ERBORISTERIA O IN FARMACIA) PER CICLI DI 2 MESI CONSECUTIVI.  
DIABETE: QUANDO SONO DI STAGIONE, MANGIARE CARCIOFI LESSATI O COTTI IN PADELLA 3-4 VOLTE A SETTIMANA. 


*Notizie certe sulla coltivazione del carciofo in Italia risalgono al '400, quando dalla zona di Napoli la coltura del carciofo si diffuse prima in Toscana - Caterina de' Medici ne fu una grande consumatrice - e poi  in molte altre regioni*
Il fiore che protegge e rigenera il fegato 
IL CARCIOFO IN CUCINA 
• COME ANTIPASTO: SI PUÒ CONSUMARE CRUDO IN PINZIMONIO O FINEMENTE AFFETTATO IN INSALATA. • COTTO: IN UMIDO DA SOLO O CON LE PATATE, IMPANATO E FRITTO, LESSO, AL FORNO FARCITO O SENZA ALTRI INGREDIENTI. ALTRI USI AUMENTAR!: LE INFIORESCENZE PIÙ PICCOLE VENGONO MESSE SOTT'OLIO O SOTT'ACETO. L'INFUSO DI FOGLIE È UTILIZZATO IN LIQUORERIA. 
la ricetta per patate riso e carciofi

MASCHERA DEPURATIVA AL CARCIOFO 
Ingredienti: un cuore di carciofo; 1 cucchiaio di olio d'oliva extravergine; il succo di mezzo limone. Preparazione: prendere il cuore di un carciofo e farlo bollire in poca acqua per alcuni minuti. Frullare il carciofo con l'olio e il succo del limone, fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Applicazione: evitando il contorno occhi, applicare il composto su viso e collo, lasciandolo agire per 10 minuti. Poi eliminare con acqua tiepida. Ripetere 2-3 volte alla settimana. 




COME PULIRLO


Via peluria interna e brattee più esterne. Eliminare le foglie esterne più dure e la peluria interna, se presente. Il gambo può essere usato cotto se privato delle foglie e della parte esterna coriacea e amara. Vanno poi immersi in acqua e succo di limone affinché non anneriscano. 


MAMMOLA VERDE 
Fonte di cinarina e clorofilla salva fegato. Detto anche romano, questo carciofo contiene un mix di cinarina e clorofilla altamente disintossicante. Ottimo farcito con pangrattato e un trito mentuccia e aglio.








SPINOSO
Consumato crudo attiva l'intestino e ripulisce la ghiandola epatica È un tipo di carciofo ottimo affettato sottilmente e servito crudo: in questo modo si preservano intatte tutte le sostanze disintossicanti che contiene.   







VIOLETTO
Ricco di fenoli e disintossicante. Il suo colore è dovuto alla presenza di antociani, che contrastano le tossine note come radicali liberi. Meglio consumrli lessati o cotti in padella con olio. 







La ricetta C'est chic! & animaoutfitepeperoncino: carciofi e salmone al forno.
Per 1 persona:
condisci 200gr di filetto di salmone con succo di limone, sale e pepe, poi mettilo in una teglia sopra un mix di rosmarino, salvia e prezzemolo. Sistema intorno al salmone 4 carciofi ben mondati e tagliati a spicchi sottili e inforna per 20m a 180°C, girando 3-4 volte i carciofi. 
PS: in alternativa si puo fare anche come ripieno in torta di pastasfoglia
BUON APPETITO!!!


indirizzo email: cestchic.ch@gmail.com
Crescere è : Sono connessa alla Terra e all'Universo col Cuore, Amo essere Qui, trovarmi Qui, quando Amo la Terra Amo la mia Bambina Interiore. Ecco: l'Abbondanza di Amore ed Economica. Cosi è! (n.d.r.)©


Scopri se hai intolleranze alimentari direttamente a casa tua!


Se ti capita spesso di sentirti stanco, gonfio o avere frequenti mal di testa, è molto probabile che tu possa soffrire di un'intolleranza alimentare. 
Le intolleranze alimentari sono molto frequenti, ma spesso per evitare lunghi esami molte persone non approfondiscono... ma da oggi non ci sono più scuse!
Grazie all'innovativo Test autodiagnostico Food Detective, ideato dalla Cambridge Nutritional Science Ltd, potrai scoprire se soffri di intolleranze alimentari in modosemplice, veloce e comodamente a casa tua.
Bastano poche gocce di sangue per trovare eventuali intolleranze a 46 gruppi di alimenti (per un totale di 52 alimenti).
Un Check-Up utile per comprendere le tue abitudini alimentari ed evitare l'eccesso di certi alimenti.

NB: Se acquisti il Test autodiagnostico Food Detective su Sorgente Natura avrai in omaggio anche una confezione di Zenzero Candito da 200 gr.

Il Test Autodiagnostico - Food Detective (prodotto dalla Cambridge Nutritional Sciences Ltd ) è un kit professionale per rilevare intolleranze alimentari,direttamente a casa tua: facile da utilizzare e con risultati immediati in poco tempo.

Perché fare il test autodiagnostico per le intolleranze?

  • Ti senti gonfio dopo aver mangiato certi cibi?
  • Ti senti stanco in alcuni momenti della giornata?
  • Soffri di mal di testa senza ragioni apparenti?
A volte questi sintomi banali ma fastidiosi a lungo andare, possono essere il risultato di intolleranze a certi alimenti.

Come funziona Food Detective Test?

Con poche gocce di sangue, in soli 40 minuti, si può verificare la presenza di intolleranze a 46 gruppi di alimenti, per un totale di 52 alimenti
Il check up fornisce consapevolezza della qualità delle abitudini alimentari, identificando l'eventuale eccesso di certi alimenti; utile punto di partenza per intraprendere un nuovo percorso alimentare.
Al termine dei passaggi previsti nelle dettagliate istruzioni, la comparsa di tracce bluastre nella card reattiva indichera` una intolleranza ai cibi corrispondenti, che definisce il grado di intolleranza per ogni alimento, distinguendo la presenza di intolleranza grave da intolleranza lieve.
Food Detective Test è in grado di analizzare la reazione che deriva dall'assunzione di cibi come:

Avena, grano, riso, mais, segale, grano duro, glutine, mandorle, fagioli brasiliani, anacardi, tè, noci, latte vaccino, uova intere, pollo, carne, agnello, manzo, maiale, mix pesce bianco (eglefino, merluzzo, platessa), mix pesce acqua dolce (trota, salmone), tonno, mix frutti di mare (gamberi, aragosta, granchi, cozze), broccoli, cavolo, carote, porri, patate, sedano, cetrioli, peperoni (vari colori), mix legumi (piselli, lenticchie), pompelmo, mix melone, arachidi, semi di soia, semi di cacao, mele, ribes nero, olive, arancio & limone, fragole, pomodoro, zenzero, aglio, funghi, lievito.

Cosa contiene il kit?

  • 2 Pungidito monouso sterili, prodotti da MediPurpose Pte Ltd, 896 Dunearn Road Sime Darby Centre, Singapore 589.472 [CE 0197] .
  • Dispositivo per la raccolta del campione di sangue, Prodotto da Vitrex Medical A / S, Vasekær 6-8, 2730 Herlev, Danimarca [marcato CE].
  • Card reattiva (chiusa in un pouch di alluminio).
  • Un garza imbevuta di liquidi per la pulizia del dito.
  • Un cerotto.
  • Soluzione A = campione diluente da 5 ml. Una soluzione tampone con stabilizzatore 0,99% sodiun azide come conservante, colorante rosso.
  • Soluzione B - soluzione Detector 5 ml (Perossidasi di rafano coniugato anti-human IgG; 0,05% Proclin 300 come conservante, colorante blu).
  • Soluzione C - soluzione per gli sviluppatori 5ml (Una soluzione di tetramethly-benzidina con un agente ossidante lieve).
  • Soluzione D - soluzione di lavaggio 100ml x 2 (Una soluzione salina tampone contenente detersivo 0,01%).
Attenzione: Questo test non può sostituire in alcun modo la diagnosi di un medico e non può servire a diagnosticare allergie (solo intolleranze).

Acquista il Test autodiagnostico Food Detective e ricevi in omaggio fino ad esaurimento scorte:
Zenzero Candito - Senza Zucchero
Zenzero Candito - Senza Zucchero
14,91 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

🍋🍋🍋🍋🍋🍋🍋🍋🍋🍋🍋🍋




indirizzo email: cestchic.ch@gmail.com

Crescere è : Sono connessa alla Terra e all'Universo col Cuore, Amo essere Qui, trovarmi Qui, quando Amo la Terra Amo la mia Bambina Interiore. Ecco: l'Abbondanza di Amore ed Economica. Cosi è! (n.d.r.)©



😋e per sdrammatizzare 🍜🍮🍝🍝e sorridere,guardate il video sotto... Intolleranza.0😋

Tessera Radionica 29 - Intolleranze Alimentari
Tessera Radionica 29 - Intolleranze Alimentari
15,00 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it


Test Autodiagnostico per Intolleranze Alimentari - Food Detective
Test Autodiagnostico per Intolleranze Alimentari - Food Detective
107,10 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Via le credenze limitanti!





*La Vita è una grandiosa maestra, tu le permetti di toglierti gli strati di superficialità, lei ti porta la Verità. L'Essenza!*




*Il dogma blocca la connessione con se stessi, soffocando la Spiritualità*




*ndr: LDL




indirizzo email: cestchic.ch@gmail.com

Crescere è : Sono connessa alla Terra e all'Universo col Cuore, Amo essere Qui, trovarmi Qui, quando Amo la Terra Amo la mia Bambina Interiore. Ecco: l'Abbondanza di Amore ed Economica. Cosi è! (n.d.r.)©