La Fragola

Fragola 
È il falso frutto della pianta omonima (Fragaria vesca) appartenente a la famiglia delle Rosacee. Era conosciuta già all'epoca dei Greci e Romani. La raccolta inizia a marzo e si protrae per tutta la primavera fino a estate inoltrata. 

TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SULLA FRAGOLA 
Kcal/100 g: 27 
Grassi: 0,4 g 
Proteine: 0,9 g 
Glucidi: 5,3 g 
Rbre: 1,6 g 
Colesterolo: O 
Vitamine: tiamina (vit. B1) 0,02 mg: riboflavina (vit. B2) 0,04 mg; niacina (vit. B3) 0,50 mg; acido fo-hco (vit. B9) 18,00 mcg; vit. A tr.; vit. C 54 mg. 
Sali minerali: sodio 2 mg; potassio 160 mg; ferro 0,8 mg; calcio 35 mg; fosforo 28 mg; zinco 0,1 mg. Perché ti fa bene: tonica, diuretica, lassativa, calmante e depurativa, la fragola ha anche un potere antinfiammatorio: contiene polifenoli che difendono l'organismo dai radicali liberi, inibiscono il colesterolo cattivo e proteggono l'apparato cardiocircolatorio. 

Studi recenti sulla natura dei composti antiossidanti delle fragole hanno consentito di scoprire che esse contengono, tra gli altri, polifenoli e flavonoidi come catechina, quercetina, campferolo e antocianine (note per essere presenti in elevate quantità nelle arance rosse siciliane), ma anche acido ellagico e resveratrolo, un antiossidante abbondante nel vino rosso. Le elevate quantità di tali sostanze fanno sì che le fragole siano collocate al vertice della scala ORAC (Oxygen Radical Absorbance Capacity), che raccoglie i cibi con il maggior contenuto in sostanze antiossidanti, e per tale ragione sono state inserite tra i cibi che mantengono giovani. Inoltre, alcuni studi hanno rilevato la capacità di questi frutti di proteggere il DNA dagli attacchi dei radicali liberi, prevenendo il cancro all'esofago, al colon, al polmone e alla prostata. Ai polifenoli estratti dalle fragole, inoltre, sono stati attribuiti effetti antimicrobici e inibenti dell' ossidazione del colesterolo "cattivo" (LDL), con diminuzione del rischio di ictus e di infarto cardiaco. 

Un cibo della preistoria 
Secondo le fonti storiche. già nella preistoria l'uomo era ghiotto di fragole, ma il primo tentativo di coltivazione fu fatto nel Quattrocento_ La vera coltivazione poi partì solo nel Settecento. grazie alle nuove varietà importate dall'America settentrionale e dal Cile. 

Il frutto che protegge dai tumori intestinali 

Ricette per la salute 
*COLESTEROLO "CATTIVO" ALTO 
FRULLARE 100 G DI FRAGOLE CON UN BICCHIERE DI SUCCO DI MELA DEL TIPO TRASPARENTE SENZA ZUCCHERO AGGIUNTO. BERE UNA VOLTA AL DI IN PRIMAVERA. 
* FRAGILITÀ CAPILLARE E COUPEROSE MANGIARE ALMENO 70 G DI FRAGOLE AL GIORNO. SOVRAPPESO: UTILIZZARE LE FRAGOLE COME SPUNTINO DI META MATTINA E DI METÀ POMERIGGIO. 
NOTA LE FRAGOLE, IN ALCUNI SOGGETTI SENSIBILI, POSSONO SCATENARE ORTICARIA. IN TAL CASO VANNO EVITATE. 





LA FRAGOLA IN CUCINA 
ESSENDO MOLTO DELICATA E FACILMENTE DETERIORABILE, VA MANIPOLATA IL MENO POSSIBILE. 
*FRESCA: COME SPUNTINO O DESSERT. 
*FRULLATA: PER LA PREPARAZIONE DI SALSE FREDDE USATE PER GUARNIRE I DOLCI E PER LA PREPARAZIONE DI CONFETTURE E GELATINE O DI BEVANDE DISSETANTI. 
*COTTA: PER LA PREPARAZIONE DI CONFETTURE O DOLCI, MA ANCHE PER RISOTTI E CREME SALATE FREDDE. 



LE FRAGOLINE DI BOSCO  


Con loro assumi più antiossidanti 
Il periodo di raccolta va da giugno a settembre. Le proprietà sono simili a quelle della fragola. ma possiedono maggiori quantità di antiossidanti. Si utilizzano per profumare e decorare gelati, macedonie e torte di frutta. 
Le fragole sono considerate dei "falsi frutti". Sono infatti delle inflorescenze che si formano a causa dell'ingrossamento dei ricettacoli dei fiori. 
Occorre sempre controllare che frutto sia ben sodo e che il colore sia un bel rosso uniforme. 



MASCHERA ANTICOUPEROSE ALLE FRAGOLE 
Prendere 10 fragole, metterle nel frullatore con 2 cucchiai di yogurt greco e 15 gocce di tintura madre di calendula. Frullare il tutto e applicare il 
mix sul viso e sul collo, in uno strato spesso, con un pennello dalle spatole piatte e morbide. Lasciare riposare per 20 minuti, poi sciacquare con acqua 
tiepida e infine tamponare con acqua di rose. 
Nota: evitare di stendere il composto sugli occhi e sulle labbra. 

CURIOSITÀ: 
la pianta della della fragola vive da 6 mesi a 3 anni, è alta fino a 40cm.







indirizzo email: cestchic.ch@gmail.com

Crescere è : Sono connessa alla Terra e all'Universo col Cuore, Amo essere Qui, trovarmi Qui, quando Amo la Terra Amo la mia Bambina Interiore. Ecco: l'Abbondanza di Amore ed Economica. Cosi è! (n.d.r.)©




Jayadev Jaerschky e lo yoga

    
Yoga: che dire?! In effetti la materia per me è poco approfondita, di certo ho fiducia nelle tecniche olistiche alternative alla solita cura di se. Ho imparato pian piano ad "affacciarmi" a queste tecniche di auto aiuto. Quanto meno sperimento giorno dopo giorno l'esistenza reale e tangibile dei centri energetici del corpo.
Sembrerebbe casuale ma di certo non lo è, il mio riavvicinamento a ricercare un qualcosa che potesse riequilibrare il mio sistema fisico, spirituale e mentale. Certamente per essere un discreto praticante di Yoga manifestare ed aumentare la crescita interiore ed il proprio livello di consapevolezza bisogna comprendere che i nostri vortici/ruote, (per precisazione e per chi si affaccia all'argomento da poco), sto parlando dei chakra. Ovviamente quando scrivo: tangibile...intendo un sentire energia libera e tangibile, perchè in effetti da toccare fisicamente non c'è, se non il corpo. Io lo sto sperimentando su di me, sono sempre stata curiosa ma scettica quanto basta, per far si da fare sempre esperienza personale. Infatti dell'autore conosco poco ma mi ha incuriosito abbastanza per approfondire la conoscenza.
Sapere che questo libro Yogache Ti Passa! - Liberi dal Mal di Schiena - Con DVD Allegato è basato sugli insegnamenti del maestro Paramahnsa Yogananda vuol dire che l'argomento è trattato con estrrema serietà ed inoltre sul sito de "IlGiardino dei Libri" si ha la garanzia di trovare sempre proposte serie, utili ed interessanti.
Mi ha attirato "Liberi dal Mal di Schiena", visto che spesso mi succede di avere la schiena bloccata, ho deciso di...piuttosto che imbottirmi di medicamenti, che, si, mi aiutano a riprendermi la quotidianità, ma, non mi risolvono il problema fondamentalmente. Ho acquistato questo libro perchè sto lavorando su me stessa, ho scoperto grazie a tecniche di auto aiuto che ci puo essere una interruzione di energia a causare problemi e a farceli vedere più giganteschi. Quando siamo bloccati dalle nostre paure tendiamo a isolarci, bloccando non solo la nostra energia invisibile ma anche quella fisica, spesso ci si lascia andare, tendendo a vedere il bicchiere mezzo vuoto. È in quel momento, secondo me, che bisogna trovare da qualche parte dentro di se, un 'appiglio, quello che ci fa tornare la scintilla... e cioé, come un vulcano quiesciente, dopo tanto tempo ritorna a zampillare di piccole scintille infuocate; ecco è cosi in questo momento per me, la mia esperienza. Nello specifico dello yoga, energia=prana e quale è il chakra che per primo va risvegliato, riattivato ed aiutato. Pertanto mi sono messa all'opera, ricercando sul da farsi...e...ops mi appare questo Libro, penso: ecco è già cominciato il risveglio. Riprendo a vedere spiragli luminosi, cercare i mantra che riattivino i sette chakra... cominciando dal primo, voglio essere, stare in modalità YOGA. Suggerisco: leggiamoci il libro, troviamo le tecniche di autoaiuto da noi, adatte a noi...credo che in questo momento, come me, c'è molta gente che non puo permettersi, economicamente, uno dei corsi utilissimi con tecniche di auto aiuto; quindi nel frattempo...un buon libro, la tecnica autodidatta, perchè no... il mantra, la meditazione che certamente la nostra anima ci guida a trovare nell'istante, saranno già il primo passo, l'ennesimo, a non arrendersi. La filosofia yoga è già aiuto, il modo per vedere il bicchiere mezzo pieno per poter man mano permettersi il resto...e certamente il libro in questione...è un ottimo inizio...o continuazione per chi avesse già cominciato...
WLVS
Yoga che Ti Passa! - Liberi dal Mal di Schiena



Risveglia i Chakra
Risveglia i Chakra
Insegnamenti e tecniche per corpo mente e anima - Basato sugli insegnamenti di Paramhansa Yogananda - Filosofia, pratiche, posizioni yoga, preghiere, vita quotidiana
Jayadev Jaerschky

Compralo su il Giardino dei Libri



                                        


indirizzo email: cestchic.ch@gmail.com

Valeriana Rossa - Estratto Idroalcolico
Valeriana Rossa - Estratto Idroalcolico
15,00 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it



c'est chic sito

c'est blog

c'est AnimaOutfitePeperoncino fb

siamo su tutti.ch

cestinstagram&AOP

siamo su subito.it

cestlinkedin

cest'ebay

spotychic

cestAMAZON&animaoutfitepeperoncino

paypal.me/ludul



indirizzo email: cestchic.ch@gmail.com


Crescere è : Sono connessa alla Terra e all'Universo col Cuore, Amo essere Qui, trovarmi Qui, quando Amo la Terra Amo la mia Bambina Interiore. Ecco: io sono nell'Abbondanza d’Amore, Finanziaria ed Economica. Cosi è! (n.d.r.)©


sorgentenatura&cestchic

macrolibrarsi&cestchic

ilGiardinodeiLibri&cestchic




Perché dovresti provare la Curcuma?

Curcuma, la spezia dalle mille proprietà: detossificante, epatoprotettiva e antinfiammatoria


la curcuma è una spezia nota fin dall'antichità non solo come alimento, ma soprattutto per le sue proprietà curative: si tratta infatti di una delle "prime medicine", utilizzata quando i farmaci a cui siamo abituati oggi ancora non esistevano!

La curcuma deriva dall'antica medicina ayurvedica, stimola il sistema immunitario, è antidolorifica e antinfiammatoria, inoltre contrasta i radicali liberi e l'invecchiamento.

L'assunzione di Curcuma ha numerosi effetti positivi:

  • favorisce la digestione
  • contrasta le infiammazioni
  • combatte i radicali liberi
  • migliora la funzionalità epatica
Prova subito questo integratore!
clicca sulla foto, scopri altri prodotti con curcuma

Conosci la Curcuma, la spezia antiossidante 100% naturale? Scopri tutti gli effetti ⇨

Scopri le virtù e i benefici per la salute della Curcuma!




Approfondimenti: La Curcuma e le proprietà benefiche
La curcuma, ingrediente fondamentale della cucina mediorientale e del sud-est asiatico, è tradizionalmente impiegata sia nella medicina cinese che in quella ayurvedica, di origine indiana, in particolar modo per le sue capacità di contrastare le infiammazioni all'interno del nostro organismo.
Gli antiossidanti, di cui questa spezia abbonda, contrastano, riducendo il processo d'invecchiamento, l'azione dei radicali liberi.

Indicazioni:
  • Stimolazione dei succhi gastrici e della produzione di bile
  • Digestione lenta, fegato affaticato
  • Stati infiammatori soprattutto a livello articolare o in caso di ferite
  • Per un'azione antiossidante
  • Si consiglia l'associazione con Epatodiur, Silymarin, Boswellia
Posologia: Si consiglia di assumere 1-2 capsule tre volte al giorno.

Ingredienti: Curcuma (Curcuma longa) rizoma polvere micronizzata 1.410 mg, Curcuma (Curcuma longa) rizoma estratto secco (E/D:1/4) 210 mg., capsula gelatina naturale.
Altri prodotti naturali e biologici con la Curcuma





indirizzo email: cestchic.ch@gmail.com

Crescere è : Sono connessa alla Terra e all'Universo col Cuore, Amo essere Qui, trovarmi Qui, quando Amo la Terra Amo la mia Bambina Interiore. Ecco: io sono nell'Abbondanza d’Amore, Finanziaria ed Economica. Cosi è! (n.d.r.)©




L'Antibiotico Naturale si differenzia da quello di Sintesi per le proprietà curative, che non comportano effetti collaterali, i tempi di guarigione e le conseguenze sul sistema immunitario.



Rinforza le tue difese immunitarie con Salus!


gli integratori Salus sono un sostegno naturale per il sistema immunitario di tutta famiglia, aiutano a proteggere le vie respiratorie e ci permettono di combattere la stanchezza post malattia. Ambienti chiusi, agenti inquinanti, fumo, stanchezza, stress, cattiva alimentazione sono alcuni dei tanti fattori che possono contribuire ad indebolire il nostro corpo.
Grazie all’efficacia di erbe officinali e ai succhi di frutta concentrati combinati a vitamine e minerali, gli integratori Salus possono intervenire con successo sia come prevenzione, rafforzando le naturali difese dell’organismo, sia come supporto per mitigare gli effetti dei malanni stagionali.
I prodotti Salus sono i migliori alleati per soddisfare il bisogno vitaminico del tuo organismo





indirizzo email: cestchic.ch@gmail.com

Crescere è : Sono connessa alla Terra e all'Universo col Cuore, Amo essere Qui, trovarmi Qui, quando Amo la Terra Amo la mia Bambina Interiore. Ecco: io sono nell'Abbondanza d’Amore, Finanziaria ed Economica. Cosi è! (n.d.r.)©



Albicocche: 6 gustose ricette per l'estate

L'estate si tinge di arancione, lasciatevi sedurre dal dolce sapore estivo delle albicocche...
Le albicocche nostrane sono un piacere da gustare al volo, perché la loro stagione dura solo pochi mesi. Allora cosa aspetti a mettere in risalto questi versatili frutti a nocciolo cucinandoli in ogni possibile variante?
Porta il sole sulla tua tavola!

Gazpacho di pomodori e albicocche

La zuppa estiva di pomodori e albicocche va servita freddissima. Ma prima di gustarla, guarnitela con una manciata di mandorle affumicate tritate e crescione d'acqua. Il suo gusto vi sorprenderà.

Ingredienti per 4 persone:


  • 1 patata farinosa di 100 g
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai d’olio di girasole
  • 1l di brodo di verdura
  • 500g di albicocche
  • 600g di pomodori, ad es. ramati, datterini o Marsanino
  • 2 prese di zafferano
  • sale
  • pepe
  • 2 cucchiai di mandorle salate affumicate
  • 40 g di crescione d’acqua

Procedimento

Pelate la patata e tagliatela a pezzettini. Tritate finemente la cipolla. Fate appassire entrambi nell'olio. Bagnate con il brodo e lasciate sobbollire per ca. 20 minuti. Dimezzate le albicocche, snocciolatele e tagliatele a pezzetti, insieme con i pomodori. Aggiungete i due ingredienti al brodo, lasciate sobbollire ancora per ca. 10 minuti. Frullate la minestra con un frullatore a immersione. Conditela con lo zafferano, sale e pepe. Lasciate intiepidire la zuppa, poi mettetela in frigo per ca. 2 ore.
Poco prima di servire, frullate nuovamente il gazpacho. Tritate le mandorle e distribuitele sulla minestra insieme con il crescione. Servite subito.


Torta alle albicocche

Una golosa torta che risplende come il sole, ricca di albicocche e mandorle in pasta e a scaglie. Il tocco di glassa la rende ancora più splendente.

Ingredienti per ca. 8 persone

per 1 tortiera apribile di ca. 24 cm Ø


  • burro e farina, per la tortiera
  • 200g di burro, morbido
  • 100g di zucchero greggio
  • 150g di pasta di mandorle
  • 4 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 200g di farina
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere
  • 750g d’albicocche
  • 25g di mandorle a scaglie
  • 50g di zucchero a velo
  • 3 cucchiaini di succo di limone

Procedimento

Scaldate il forno a 180 °C. Foderate il fondo della tortiera con carta da forno, imburrate e infarinate il bordo.
Con uno sbattitore elettrico, mescolate il burro con lo zucchero, la pasta di mandorle, le uova e il sale per ca. 5 minuti, fino a ottenere una crema chiara. Incorporate setacciando la farina e il lievito. Versate l'impasto nella tortiera.
Dimezzate le albicocche, snocciolatele e tagliatele in quattro. Distribuite la frutta sulla torta. Spargete le mandorle a scaglie sulle albicocche e cuocete la torta nella parte bassa del forno per ca. 55 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire. Sformate la torta e lasciatela raffreddare su una griglia.
Mescolate lo zucchero a velo con il succo di limone in modo da ottenere una glassa densa. Distribuitela sulla torta e lasciatela asciugare.

Marmellata di albicocche alle spezie

Oltre alle albicocche, questa marmellata vanta ingredienti particolari quali la limetta, l'arancia, la cannella, la vaniglia e lo zafferano. Ottima con la treccia di pane, il pane scuro e il formaggio e quindi la scelta ideale per il vostro brunch!

Ingredienti

Conserve
Per 4 vasi per conserve da 3 dl
1kg di albicocche ben mature
1 limetta
½ arancia
1 bastoncino di cannella piccolo
600g di zucchero
2 baccelli di vaniglia
5 stimmi di zafferano

Procedimento

Snocciolate le albicocche. Levate uno strato sottile di scorza alla limetta e all’arancia. Mettete la scorza e la cannella in un infusore per tè a forma d’uovo. Spremete gli agrumi e, in una pentola grande e ampia, mescolate bene il succo con lo zucchero e le albicocche. Lasciate riposare per ca. 30 minuti. Unite l’infusore a uovo con le spezie e la scorza, i baccelli di vaniglia e lo zafferano. Portate a ebollizione il tutto. Lasciate bollire a fuoco medio per ca. 30 minuti, rimestando di tanto in tanto.
Togliete dalla pentola l’infusore a uovo e i baccelli di vaniglia. Versate la marmellata nei vasetti, dopo averli sciacquati con acqua bollente. Chiudete subito ermeticamente e capovolgete per alcuni minuti. Lasciate raffreddare lentamente.

Spiedini d’agnello con albicocche

Ingredienti per 12 persone 



  • 2,4 kg di gigot d’agnello disossato
  • 9 spicchi d’aglio
  • 6 cucchiai di curry in polvere
  • 3 dl di succo d’arancia
  • 60 g di zucchero greggio
  • 3 cucchiai d’aceto
  • 3 cucchiaini d’amido di mais
  • 60 albicocche secche
  • 6 cipolle
  • sale
  • pepe


Procedimento

Tagliate il gigot d’agnello a cubetti di ca. 2 cm e metteteli da parte. Per la marinata, schiacciate l’aglio in una padella. Aggiungete il curry, il succo d’arancia, lo zucchero, l’aceto e l’amido di mais e portate a ebollizione. Fate intiepidire un poco la marinata. Immergete i cubetti di carne nella marinata tiepida e lasciate marinare per ca. 1 ora. Ammollate le albicocche per ca. 1 ora in acqua tiepida. Tagliate le cipolle a spicchi larghi ca. 5 mm.

Infilzate la carne, gli spicchi di cipolla e le albicocche sugli spiedini, alternandole, e condite con sale e pepe. Grigliate gli spiedini d’agnello per ca. 10 minuti a fuoco medio-alto, spennellandoli regolarmente con la marinata.

Gelato all’albicocca e allo yogurt

Ingredienti per ca. 8 persone

  • 50g di lamponi surgelati
  • 300g d’albicocche surgelate
  • 120g di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di miele liquido
  • 250g di doppia panna
  • 100g di yogurt greco al naturale
  • Coni per gelato

Procedimento

Versate in una ciotola i lamponi surgelati e spezzettateli in piccoli pezzettini, ad esempio con un pestello. Congelate di nuovo.
Fate scongelare un po’ le albicocche e dividetele in quarti. Versatele in un recipiente col bordo alto con lo zucchero a velo e riducete in purea con il tritatutto. Unite il miele, la panna e lo yogurt e rimestate finché la massa diventa cremosa. Incorporate i lamponi. Trasferite la massa in contenitori a chiusura ermetica. Fate congelare per almeno 6 ore.
Servite il gelato nel cono. Tuffate il bordo del cono nel cioccolato fuso, cospargete con perline di zucchero e farcite di gelato.

Bistecca di maiale con albicocche e feta

Ingredienti per 6 persone


  • 6 bistecche di lonza di maiale marinate di 150 g ciascuna
  • 4½ albicocche
  • 150g di feta
  • 1½ cipolle rosse
  • ¾ di limetta
  • 1½ cucchiai d’olio d’oliva
  • sale
  • pepe

Procedimento

Grigliate le bistecche da entrambi i lati per ca. 10 minuti. Nel frattempo, dimezzate le albicocche, snocciolatele e tagliatele a dadini. Unite la feta sbriciolata. Tagliate la cipolla ad anelli sottili. Cospargete le bistecche con i dadini di albicocca, la feta e gli anelli di cipolla. Irrorate la carne con un po' di succo di limetta e l'olio d'oliva. Condite con sale e pepe. Accompagnate con un'insalata verde.
Fonte: Migusto




Dieta Veloce 3x (eBook)


Dieta Veloce 3x (eBook)

Come dimagrire rapidamente e diventare magri per sempre con il tuo metabolismo
Giacomo Bruno
Compralo su il Giardino dei Libri

La Dieta Fast (eBook)


La Dieta Fast (eBook)

Mangia quel che vuoi... quasi sempre! - Due giorni alla settimana per dimagrire
Michael Mosley, Mimi Spencer
Compralo su il Giardino dei Libri

Il Grande Libro delle Ricette per la Dieta dei Gruppi Sanguigni


Il Grande Libro delle Ricette per la Dieta dei Gruppi
Sanguigni

Marilena D'Onofrio
Compralo su il Giardino dei Libri

Torte, Gelati e Dessert - L'Essenza del Crudo


Torte, Gelati e Dessert - L'Essenza del Crudo

David Côtè, Mathieu Gallant
Compralo su il Giardino dei Libri

Dimagrire nel Sonno (Cofanetto Braintraining con 2 CD MP3, 1 DVD e 1 Pen Drive)


Dimagrire nel Sonno (Cofanetto Braintraining con 2 CD MP3, 1 DVD e 1 Pen Drive)

Il metodo del bendaggio gastrico con il potere della mente quantica
Roy Martina, Joy Martina
Compralo su il Giardino dei Libri

Gelati e Sorbetti Vegan


Gelati e Sorbetti Vegan

90 ricette senza latte e senza zucchero raffinato
Alice Savorelli
Compralo su il Giardino dei Libri



c'est chic sito

c'est blog

c'est AnimaOutfitePeperoncino fb

siamo su tutti.ch

cestinstagram&AOP

siamo su subito.it

cestlinkedin

cest'ebay

spotychic

cestAMAZON&animaoutfitepeperoncino

paypal.me/ludul



indirizzo email: cestchic.ch@gmail.com


Crescere è : Sono connessa alla Terra e all'Universo col Cuore, Amo essere Qui, trovarmi Qui, quando Amo la Terra Amo la mia Bambina Interiore. Ecco: io sono nell'Abbondanza d’Amore, Finanziaria ed Economica. Cosi è! (n.d.r.)©


sorgentenatura&cestchic

macrolibrarsi&cestchic

ilGiardinodeiLibri&cestchic