Halloween: ricetta Mele stregate

Oggi parleremo di un dolce perfetto per Halloween, ovvero le tipiche mele stregate, ispirate alla celebre fiaba di Biancaneve
Sono facili da preparare e potrete farlo anche con l'aiuto dei vostri bambini, che sicuramente si divertiranno un mondo. 
Gli ingredienti principali sono mele e cioccolato, e potrete guarnirle con tutto ciò che vi piace: biscotti, granella di nocciole, mandorle, zuccheri, smarties, glassa, aromi tipici (cioccolato, vaniglia, caffè, fragola etc...), caramelline, gocce, riccioli, scaglie di cioccolato, cocco o zucca in granella, tutto quello che dovete fare è seguire i nostri consigli e dare libero sfogo alla vostra fantasia.... 


Ingredienti:

  • 10 Mele Sode
  • 250 g di Cioccolato in barretta o Caramello
  • biscotti, granella di nocciole, mandorle, zuccheri, smarties, glassa, aromi tipici (cioccolato, vaniglia, caffè, fragola etc...), caramelline, gocce , riccioli, scaglie di cioccolato, cocco o zucca in granella per la copertura delle mele
  • 10 Bastoncini di legno


Procedimento

Lavate bene le mele, eliminando il picciolo.

Infilzate le mele con i bastoncini di legno.

Intanto fate sciogliere il cioccolato o il caramello in una pentola a bagnomaria. 

Preparate il piano da lavoro asciutto e pulito, stendendo un foglio di carta da forno e metteteci di fianco dei piattini con sopra la granella, le scaglie,  le mandorle, biscottini  etc.


Iniziate il procedimento immergendo le mele nel cioccolato/caramello caldo.

Rotolatele poi nel piattino della decorazione che avete scelto, dopo di che guarnitele a mano con altre decorazioni a vostra scelta.

Lasciate "asciugare" il cioccolato e servite le terrificanti e squisite mele stregate!

Snack Mini di Mele Bio
Snack Mini di Mele Bio
2,09 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it








LEX 633/1941 DIRITTO D'AUTORE


indirizzo email: cestchic.ch@gmail.com


Vellutata Pronta Zucca e Coriandolo
Vellutata Pronta Zucca e Coriandolo
3,89 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Notte di Halloween,
notte stregata,
mostri, vampiri
e una strega arrabbiata,
danzano e ballano ad ogni ora
ed in questa notte nessuno riposa:
“dolcetto o scherzetto!”
i bambini diranno
e tutti, in gran fretta, regaleranno:
caramelle, zucchero filato e liquirizia.
Evviva! Evviva! E’ una vera delizia.
Chi sarà mai quell’essere strano…
che sta facendo un gran baccano?
Se guardo bene ecco che vedo…
è un vecchio fantasma ormai in congedo!
Manca all’appello il gatto nero,
che lemme lemme arriva davvero,
miagola e graffia chissà perchè….
per far paura proprio a te!
Ma non ti spaventare per davvero
è solo un micetto nero, nero
che vuole mostrarti cosa c’è
sulla tavola accanto a me:
è una zucca bella, intagliata,
una candela l’ha illuminata,
ed è qui sai perché?
Per ricordarti che
questa festa può piacere anche a te.
Dopo questa notte misteriosa e oscura,
notte giocosa e di paura,
tutti i bimbi mascherati,
a casa tardi son rientrati!
Notte di Halloween:
via i costumi… si son lavati…
e più belli son tornati.
Ora a scuola andranno,
e “dolcetto o scherzetto” più non faranno…
La maestra è molto contenta,
e la lezione spiega lenta
ma un mio compagno vuole bere…
allora prende un bel bicchiere.
Un ragno finto cade dentro,
e si prende un bello spavento!
Halloween così ricomincerà?
Sì, sì! Si sa!
                      Il momento degli scherzi, mai finirà!  fonte: filastrocche.it