Festa della Donna...diversamente, effettivamente Donna

all'insegna della sobrietà alternativa...una serata disimpegnata ma elegante, divertente, riflessiva, introspettiva...
in periodi dove si è perso il gusto del buon gusto, della riflessione; ho trascorso una bella serata per la ricorrenza della "festa della Donna", dove la Donna è stata la protagonista musicale assoluta, non solo per l'interprete Grazia Di Michele ma soprattutto per i brani da lei scritti tutti diversi per contesti però tutti relativamente all'UniversoDonna. e chi meglio di lei poteva farlo. Di poche parole (come qusto post) ha "parlato" la musica. La buona musica tutto targato RSI.
Visionate i video e le foto su
animaoutfitepeperoncino/FBpagevideofoto#graziadimichele


*Cantautrice, musicoterapeuta e attrice. 







In oltre 30 anni di carriera, cominciata al Folkstudio e proseguita con le più importanti esperienze in ambito musicale e teatrale, ha percorso molti sentieri artistici e scientifici, senza mai tralasciare l’impegno sociale. Un impegno presente anche nei contenuti della sua opera artistica, presentata nei Festival più popolari della Penisola (Festival di Sanremo, Premio Tenco, Festivalbar, Cantagiro), oltre che in importanti ambiti internazionali (come l’esibizione presso il Palazzo di vetro dell’ONU con il recital Chiamalavita), in tour di successo (come quello del 2003 in coppia con Toquinho) e nell’ intensa attività discografica e teatrale. Ha scritto centinaia di canzoni, per sè e per altri artisti, prodotto giovani talenti, collaborato con numerosi musicisti, italiani e stranieri, cantando o scrivendo brani con o per loro. Tra questi Nicolette Larson, Randy Crawford, Eugenio Finardi, Cristiano De Andrè, Pierangelo Bertoli, Rossana Casale, Bungaro, Irene Fargo, Ornella Vanoni, Toquinho, Tosca, Massimo Bubola, Luca Madonia, Massimo Ranieri, Terje Nordgarden. In tempi più recenti ha intensificato l’attività didattica, cominciata all’Università della Musica di Roma e continuata come insegnante e direttrice di Corso presso il Conservatorio dell’Aquila e quello di Nocera Terinese. Protagonista attiva della ricostruzione post sismica dell’Aquila, nel 2102 ha ricevuto il premio della Città. Fa parte del comitato promotore di “Art. 1”, che lavora perché la tutela del patrimonio artistico e ambientale – richiamata dall’art. 9 della nostra Costituzione – venga “anticipata” nell’art. 1, sancendone la primaria importanza.* *fonte web* 
































 


il nostro bellissimo sito web

indirizzo email: cestchic.ch@gmail.com

IL NOSTRO BLOG SI INTERESSA DI CRESCITA PERSONALE. SEGUICI E CONDIVIDI CON NOI LE TUE ESPERIENZE


https://www.facebook.com/media/set/?set=a.1646976135387817.1073741841.721964754555631&type=1&l=edf6901d05